‘Ndrangheta: fermi Tegano; l’apprezzamento del Prefetto di Reggio Calabria

Il Prefetto Claudio Sammartino si è complimentato con magistrati, questore, dirigente squadra mobile e poliziotti.

REGGIO CALABRIA, 10 dic – Il prefetto di Reggio Calabria Claudio Sammartino, ha rivolto “un messaggio di vivo apprezzamento e sincero compiacimento agli esponenti della magistratura, al questore, al dirigente della squadra mobile, alle donne e agli uomini della Polizia di Stato che hanno operato con determinazione e professionalita’ nella disarticolazione di una pericolosa e radicata cosca ‘ndranghetista che ha esercitato la propria criminale influenza in un importante quartiere del Capoluogo”.

“Il significativo risultato giudiziario conseguito contribuisce – conclude il Prefetto – a confermare la fiducia dei cittadini calabresi nelle Istituzioni dello Stato impegnate, in un rapporto di fruttuosa e costante collaborazione e coesione, a prevenire, contrastare e reprimere le forme di dominio della ‘ndrangheta nel tessuto sociale, civile ed economico della provincia”.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.